Notizie

Il mito del Drago

Nella bella terra di Terni, dove il sole splende, i campi crescono sani e l’acqua scorre limpida, sarebbero stati onorati di viverci un papa o un imperatore; ma per malasorte dei suoi abitanti nel 400 divenne la dimora di una bestia crudele, un drago velenoso. Trasformò limpidi ruscelli in una venefica palude salmastra, aggredendo, divorando o facendo ammalare chiunque si avvicinasse. Compresa la terra, con gli abitanti che vedevano i propri cari strappati al loro affetto da una malvagità (all'apparenza) senza fine.      Fino al giorno in cui un giovane coraggioso decise che non potesse più sopportare la visione...

Maggiori informazioni →


SAN GIACOMO, il vero DRAGO della storia della Cristianità. VINCENTE!

Tutto iniziò nella via più centrale della Città Eterna, Via del Corso. Tutto è partito da lì, da un ospedale intitolato a San Giacomo. Inizialmente pensato come ritrovo per i sofferenti del popolo poi fu denaturalizzato in barba alle volontà dell’antico titolare e dei suoi successori ed eredi. San Giacomo, per quelli che non studiano le vicende legate al calendario gregoriano e alle questioni di tipo religioso ed ecclesiastico, è l’evangelista e santo di riferimento per la protezione dei raccolti. Quindi personaggio essenziale per chi pratica le nobile faccende contadine ed artigiane, vedi anche i cappellai e i calzettai, i...

Maggiori informazioni →